Caricamento...

SAPERE TUTTO SUGLI ANTIPARASSITARI ESTERNI PER GATTI

Comment choisir son antipuce pour chat

Gli antiparassitari esterni per gatto  (pulci, zecche, ecc.) sono numerosi e non agiscono tutti allo stesso modo. Senza entrare in dettagli complessi, passiamo in rassegna i diversi modelli esistenti (compresse, collari antipulci, pipette, ecc.) per informarti al meglio nella scelta di un antiparassitario adatto al tuo gatto e per guidarti nei principi generali di utilizzo.

QUALI SONO I PARASSITI DEL GATTO?

Un parassita è un essere vivente che vive a spese di un altro essere vivente (pianta o animale), denominato ospite. I parassiti esterni (ectoparassiti) agiscono sulla pelle, sulle appendici e sulle mucose esterne nutrendosi di sangue o detriti cutanei. Non penetrano all'interno delle cavità corporee a differenza dei parassiti interni (endoparassiti). I principali parassiti esterni del gatto sono:

  • Gli insetti: pulci, pidocchi.
  • Le zecche hanno 8 zampe, non hanno antenne, non volano o saltano. Sono quindi aracnidi, come i ragni e possono trasmettere malattie (malattia di Lyme, ecc.)
  • Gli acari: agenti della scabbia cutanea e dell'orecchio, chigger.
  • I funghi o lieviti, agenti tigna.

QUALI SONO I DIVERSI TIPI DI ANTIPARASSITARI ESTERNI PER GATTI ?

Le compresse antipulci per gatto (Capstar,...)

Vantaggi delle compresse contro i parassiti esterni del gatto

  • Efficacia (alcune compresse hanno un'azione immediata che può essere di interesse in caso di massiccia infestazione da pulci). L'efficacia contro le pulci è del 95-100% entro 6 ore dalla somministrazione e del 100% entro 24 ore.
  • Nessuna restrizione di contatti con il gatto.
  • Di facile somministrazione (compresse appetibili da mescolare con il cibo) e che può essere facilitata grazie a paste orali appetibili.

Svantaggi delle compresse antipulci

  • Azione di breve durata. Vale a dire che spesso le compresse antiparassitarie per gatto lo libereranno dalle pulci che sono presenti sul suo corpo ma non lo proteggeranno anche da future infestazioni.
  • Difficoltà a far assorbire ad alcuni gatti una pastiglia, anche appetibile, che non vorrebbero ingerire spontaneamente.

I collari Antipulci per Gatto (Seresto,...)Collier Anti Puce Chat

Vantaggi dei collari antiparassitari

  • Efficacia dei collari antipulci
  • Durabilità (attivo diversi mesi)
  • Protegge da diversi parassiti

Svantaggi dei collari antiparassitari

  • L'applicazione a contatto con la pelle è più limitata nei gatti a pelo lungo.
  • Concentrati in sostanze attive, non devono essere toccati. Nel 2012 l'Agenzia nazionale per i medicinali veterinari ha sospeso la commercializzazione di molti collari antiparassitari in Francia dopo che lo studio dell'ANSES (Agenzia nazionale per la sicurezza sanitaria dell'alimentazione e del lavoro) ha rivelato "i potenziali rischi in caso di esposizione cronica, a lungo termine , per via cutanea nell'utilizzatore e più in particolare nei bambini”.
  • Rischio in alcuni gatti di allergia localizzata intorno al collo (prurito, irritazione).
  • Pericolo di incidenti (impiccagione) per alcuni gatti, nonostante la presenza, sulla maggior parte dei collari, di un sistema di sicurezza in caso di impigliamento.

Le pipette antipulci per gatto (Pipette Frontline Combo, pipette Beaphar, pipette Advantage...)

L'applicazione di una pipetta antiparassitaria nei gatti (spot-on gatto ) verrà eseguita a livello delle scapole in modo che non possa leccare la zona.

Vantaggi delle pipette Spot On (Frontline, Beaphar,...) contro pulci e zecche

  • Efficace
  • Facile applicazione.
  • Protegge da diversi parassiti.
  • Alcune pipette antiparassitarie hanno un'azione curativa e anche preventiva sull'ambiente.

Svantaggi delle pipette per gatto

  • Rare reazioni allergiche nell'area di applicazione del prodotto contenuto nella pipetta.
  • Nessun bagno entro 48 ore dopo o prima dell'applicazione.
  • Odore e talvolta aspetti untuosi dei peli nel luogo di applicazione.

Gli spray antipulci per gatto (Frontline, Beaphar,..)

I vantaggi degli spruzzatori antiparassitari (Frontline, Beaphar,...)

  • Efficace
  • Protegge da diversi parassiti.

Gli svantaggi degli spray contro le pulci

  • Applicazione fastidiosa (rumore, odore, contare attentamente il numero di spruzzi).
  • Il gatto non deve leccare o essere toccato mentre il prodotto si asciuga.
  • Bassa persistenza

Gli shampoo antipulci per gatto

Vantaggi degli shampoo antiparassitari

  • Buona efficacia
  • Velocità d'azione
  • Costo

Svantaggi degli shampoo contro i parassiti del gatto

  • Bassa persistenza
  • Difficoltà pratiche per gli shampoo perché bisogna lavare, risciacquare e asciugare il gatto!
  • Da evitare nei gatti a pelo lungo
  • Si sconsiglia l'uso di polveri antiparassitarie nei gatti a causa delle sue numerose precauzioni d'uso.

COME SCEGLIERE UN TRATTAMENTO ANTIPULCI/ANTIZECCHE PER GATTO ? Comment reconnaitre si mon chat a des puces (2)

La scelta di un antiparassitario per gatto contro pulci e zecche dipenderà da diversi criteri:

  • Della sua età (antiparassitari specifici per gattini).
  • Del suo peso.
  • Di una particolare malattia già presente.
  • Casi particolari delle gatte in gravidanza o in allattamento: alcuni prodotti sono da evitare (collari, alcune pipette).
  • Del manto, lungo o corto.
  • Della durata della protezione ricercata (15 giorni, 1 mese, 6 mesi, ecc.)
  • Dello stile di vita del gatto (al chiuso o all'aperto).
  • Del suo carattere (gli spray, con il loro rumore, possono spaventare alcuni gatti!).
  • Dalla casa in cui vive il gatto: ipersensibilità di alcuni esseri umani ai prodotti antiparassitari, presenza di diversi animali, bambini piccoli, ecc.

 

Gli antiparassitari per gatto possono essere curativi, preventivi o entrambi allo stesso tempo. Gli antiparassitari preventivi sono composti da molecole naturalmente repellenti, respingendo così i parassiti: sono detti repellenti per insetti. Gli antiparassitari curativi agiscono rapidamente uccidendo gli ectoparassiti già presenti sul corpo del gatto (si tratta di insetticidi) e completano questa azione grazie al loro effetto repellente a lunga durata così da evitare reinfestazioni.

QUAL É IL MIGLIORE ANTIPULCI PER GATTO ?

Per scegliere il migliore prodotto antipulci per gatto, bisogna considerare alcune regole essenziali:

A seconda dell'infestazione

  • Adeguare il trattamento antiparassitario per gatti in base all'infestazione: A questo proposito, gli antiparassitari naturali, che non includono nella loro composizione né interferenti endocrini né pesticidi neurotossici, sono repellenti per insetti che fanno fuggire gli insetti a differenza degli antiparassitari chimici che hanno attività insetticida (uccidono gli insetti ).

A seconda delle caratteristiche del tuo gatto

  • Scegli il tipo di antiparassitario (collare, pipetta, spray, shampoo, polvera, ecc.) a seconda dell'età, del peso, dello stile di vita dell'animale, del mantello, del carattere di ogni gatto da trattare.

Controllare la posologia

  • Verificare che il posologia del prodotto antipulci è ben adeguato all'animale (peso del gatto, condizioni di applicazione, data dell'ultimo trattamento, ecc.).

Trattare tutti gli animali

  • È importante trattare tutti gli animali della famiglia.

COME SAPERE SE IL TUO GATTO HA LE PULCI ?


La presenza di pulci sul corpo di un gatto non è sempre facile da rilevare a meno che non ce ne siano molte. In questo caso, li vediamo muoversi accarezzando il gatto a contromano da dietro a davanti. Sono più visibili sotto la pancia e all'interno delle cosce. Per scoprire se il tuo gatto ha le pulci, ti consigliamo di utilizzare un pettine a pidocchi o a pulci, e di pettinare il tuo gatto su una superficie chiara, insistendo sui quarti posteriori e sul collo. Se dal suo manto cade della sporcizia nera (sotto forma di piccole virgole), mettili a contatto con l'acqua. Gli escrementi delle pulci (contenenti sangue) si sciolgono e diventano rossi. Quando un gatto si gratta molto frequentemente, può significare la presenza di pulci.

QUANDO TRATTARE IL TUO GATTO CONTRO LE PULCI ?

Le pipette antiparassitarie per gatto , la cui durata d'azione varia generalmente da 4 settimane a 3 mesi, così come i collari e le compresse antipulci e antizecche a lunga durata d'azione per gatti ben si prestano bene alla protezione antiparassitaria occasionale (legata all'andare in vacanza o durante una stagione ad alto rischio) e una prevenzione regolare durante tutto l'anno. È importante ricordare la frequenza di rinnovo del trattamento, specifica per ogni antiparassitario. Il trattamento dei gatti contro le pulci non deve essere temporaneo, perché anche se il picco di infestazione si verifica in primavera e in autunno, le pulci sono presenti tutto l'anno (i nostri inverni stanno diventando sempre più miti). Un trattamento regolare contro pulci e zecche ti consentirà quindi di preservare la salute e il benessere del tuo animale domestico.

DA CHE ETÀ SI PUO METTERE UN COLLARE ANTIPULCI A UN GATTO ?

I collari antiparassitari contenenti imidocloprid come principio attivo non devono essere applicati a gattini di età inferiore a 2 mesi e mezzo (10 settimane).

COME TRATTARE IL TUO GATTO CONTRO LE PULCI NATURALMENTE ? 

Rimuovere le pulci del gatto con un pettine antipulci

  • La prima delle soluzioni che esistono è quella di eliminare le pulci presenti sul corpo del gatto con un pettine antipulci che deve rimuovere le pulci adulte, le larve e le uova. Assicurati di rispettare che i peli del tuo gatto non siano aggrovigliati e affoghi le pulci raccolte in una ciotola di acqua saponata. È importante lavare frequentemente la cuccia del gatto e passare l'aspirapolvere in casa.

Le antipulci naturali per gatti

  • Gli antiparassitari naturali non contengono interferenti endocrini o pesticidi neurotossici. Hanno un'azione repellente per gli insetti (fanno fuggire gli insetti) e non insetticida (non li uccidono). Tra le sostanze naturali si possono citare i prodotti a base di Margosa, Lavandin e Geraniol. Questi sono repellenti per le pulci del gatto.

Attenzione agli oli essenziali

  • Attenzione, naturale non significa senza tossicità! Va infatti ricordato che la maggior parte degli oli essenziali rappresentano un pericolo per i nostri gatti: non possono eliminare i fenoli e le altre tossine presenti in questi oli, che si accumulano nel loro fegato (epatotossicità). Anche una sola goccia di olio essenziale applicata sulla pancia, sulle zampe o nella lettiera può far ammalare un gatto! Quindi sii vigile! La maggior parte delle sostanze naturali agisce come repellente, non prevenendo la reinfestazione.

 

COME SBARAZZARSI DELLE PULCI DEL GATTO IN CASA ?Antipuce pour traitemenent habitat

Per sbarazzarsi delle pulci di gatto in casa, diversi tipi di antiparassitari « ambientali » sono disponibili ed efficaci .

Nebulizzatori antiparassitari per gatti, speciale ambiente

  • I nebulizzatori/fogger: il nebulizzatore permette di trattare grandi superfici e permette un trattamento generale dell'habitat contro pulci e altri parassiti. Bisogna rispettare i metri quadri, posizionarlo al centro della stanza e aprire tutte le porte, lasciare agire per 3-4 ore ed infine ventilare bene gli ambienti. Questo tipo di prodotto può trattare velocemente la tua casa e l'ambiente infestato dalle pulci.

Gli spray antipulci per gatti, speciale ambiente

Le polveri antipulci per gatti, speciale ambiente

  • Le migliori polveri antipulci per gatto possono essere ottime da usare per controllare le pulci nel tappeto di casa. In questo caso, mettine anche un po' nel sacchetto dell'aspirapolvere per uccidere le pulci risucchiate.

L'ambiente è una delle principali fonti e serbatoio di pulci. In caso di infestazione, curare il gatto è solo la punta dell'iceberg! Le uova, le larve e i bozzoli delle pulci, infatti, rappresentano il 95% della popolazione e sono presenti ovunque nell'ambiente esterno. Le uova cadono a terra dopo la deposizione, mentre le larve fuggono dalla luce e si nascondono in luoghi bui (tavole del parquet, sotto i tappeti, mobili, ecc.). I diversi tipi di antiparassitari per trattare l'ambiente del gatto visti sopra saranno quindi i tuoi alleati.

COME APPLICARE UNA PIPETTA AL TUO GATTO ? comment apliquer une pipette antipuce a son chat

Immobilizza il tuo gatto tenendolo tra le gambe o più facilmente tenendolo contro di te su un tavolo. Usa gesti calmi e rilassanti.

  1. Se siete in 2, una persona tiene la testa del gatto.
  2. Aprire bene il pelo dietro la nuca (zona che il gatto non riuscirà a raggiungere leccandosi).
  3. Applicare il prodotto in linea retta direttamente sulla pelle (e non sui peli) e svuotare tutto il suo contenuto.
  4. Premia il tuo gatto accarezzandolo e, perché no, regalandogli uno snack.

Precauzione: è meglio attendere 48 ore dopo lo shampoo prima di applicare una pipetta. Lo shampoo, infatti, rimuove il sebo mentre alcuni antiparassitari vi si diffondono. Dopo aver applicato la pipetta, non toccarsi il viso e lavarsi bene le mani. Potrebbe essere pericoloso per la tua salute.

COME APPLICARE UNO SPRAY ANTIPULCI AL TUO GATTO ?

Metodo per applicare uno spray antiparassitario a un gatto

  1. Immobilizza il tuo gatto tenendolo contro di te su un tavolo.
  2. Spruzzare su tutta la superficie del corpo, tenendo il flacone a circa 10-20 cm di distanza.
  3. Applicare a contropelo, avendo cura di bagnare uniformemente tutto il manto.
  4. Fare penetrare il prodotto fino alla pelle (soprattutto per i gatti a pelo lungo)..
  5. Lascia asciugare senza strofinare

Alcune avvertenze sull'applicazione di spray antiparassitari

  • Non superare la dose prescritta (ml per kg)
  • Evita il contatto con gli occhi del tuo piccolo felino
  • Non spruzzare su aree di pelle danneggiata
  • Ventilare bene la stanza
  • Non fare il bagno ai gatti nelle 48 ore precedenti o successive all'applicazione dello spray
  • Assicurati che gli animali non si lecchino a vicenda dopo il trattamento.
  • Gli utilizzatori dello spray antiparassitari devono evitare qualsiasi contatto del prodotto con la bocca, gli occhi o le dita (indossare guanti se possibile) e, fintanto che il pelo non è asciutto, evitare che il gatto trattato venga manipolato dai bambini.
  • Non fumare, bere o mangiare durante l'applicazione

COME FACCIO A SAPERE SE IL MIO GATTO HA LE ZECCHE ?

Le zecche sono acari di taglia grande che possono essere visti ad occhio nudo: una zecca adulta ingorga di sangue misura in media 1-2 cm mentre larve, ninfe e maschi, più piccoli, misurano tra 2-5 mm. Il corpo delle zecche è piuttosto arrotondato. Controlla sempre accuratamente l'intero mantello del tuo gatto cercando le diverse fasi, soprattutto se è stata scoperta una zecca di sesso femminile adulta. Ogni giorno dopo la passeggiata per esempio.

COME RIMUOVERE LE ZECCHE SU UN GATTO ?       

Alcuni consigli per proteggersi dalle zecche e   rimuovere una zecca da un gatto:

  1. Non tirare mai semplicemente la zecca perché i rischi di lasciare l'apparato boccale nella pelle sono alti.
  2. Utilizzare specifici ganci togli zecche per rimuovere efficacemente l'intera zecca
  3. Quindi controlla che la zecca rimossa sia completa e viva. Quindi uccidila (bruciandola o immergendola nell'alcol).
  4. Usa un antisettico delicato per pulire l'area.

POSSO USARE IL PRODOTTO ANTIPULCI DEL MIO CANE PER IL MIO GATTO ?

L'ANSES*, ricorda in un comunicato pubblicato sul proprio sito, che alcuni antiparassitari per cani sono molto pericolosi per i gatti, anche se questi prodotti sono della stessa marca. La permetrina, un antiparassitario ampiamente utilizzato nei cani, molto tossico per i gatti, può causare a loro disturbi neurologici (tremori, convulsioni) spesso fatali. In Francia, nel 2007, il Centro di farmacovigilanza veterinario di Lione ha registrato 488 segnalazioni di avvelenamento da permetrina nei gatti e una cinquantina di decessi.

*Agenzia nazionale per la sicurezza sanitaria alimentare, ambientale e sul lavoro

Trova una vasta gamma di prodotti antipulci per gatto  e contro i parassiti in vendita sul nostro negozio online dogtore.it. Prezzi bassi e consegna veloce (vedi condizioni generali) su tutti i prodotti antipulci e antizecche per gatti (spot on gatto, collare antiparassitario, Seresto, Frontline...)

La nostra selezione di antiparassitari per gatto contro le pulci

Il Team veterinario del Gruppo La Compagnie des Animaux